Booking di:: Redazione Just Italy
Contatta: Redazione Just Italy (Giuseppe Antonio Signato)
Scrivi a: Redazione Just Italy (Giuseppe Antonio Signato)
  • Nome

  • Cognome

  • Email

  • Cellulare

  • Provincia

  • Richiesta

  • Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy.

  •  


Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice

Ammettiamolo pure: non c’è giorno che noi donne, davanti all’armadio spalancato, non ci poniamo la fatidica domanda “Cosa mi metto oggi?”. Sembra naturale quindi che una volta fidanzate, quando ancora rimiriamo estasiate la pietra che fa bella mostra sull’anulare, ci assalga il tremendo dubbio: troveremo mai l’abito adatto al grande giorno? Non stupisce in questo senso il proliferare di tanti programmi televisivi sull’argomento, il cui unico esito sembra confonderci ancora di più le idee e lasciarci nell’ansia della scelta. In realtà basta ricordare i consigli che troverete di seguito e che vi saranno utili a destreggiarvi nella quantità di varianti da considerare per accaparrarsi l’abito perfetto.

Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Gioco d’anticipo- Innanzitutto, il fatto che vi preoccupiate fin da subito di andare alla ricerca del vostro abito da sposa non è del tutto negativo. E’ meglio giocare d’anticipo: se puntate ad un abito fatto su misura da un atelier, dovrete iniziare la ricerca otto o dieci mesi prima della data fissata per le nozze, poiché questi abiti richiedono un tempo di confezionamento più lungo. Se invece la vostra scelta ricade su un abito griffato, potete iniziare a girare le boutiques dagli otto ai sei mesi prima del grande giorno, richiedendo la vostra taglia e limitandovi a domandare poche modifiche: anche in questo caso, non rimandare l’acquisto dell’abito all’ultimo minuto vi farà sentire meno sotto pressione e potrete prendervela con più calma. Se desiderate un capo all’ultima moda, iniziate la vostra ricerca non appena esce la collezione della stagione del vostro matrimonio.
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Fissate un budget- Prima di recarvi in atelier, è bene stabilire quanto siete disposte a spendere per il vostro abito. Ciò è necessario in previsione del fatto che necessiterete anche di scarpe, gioielli, intimo, calze o collant, velo ecc. da abbinare al vestito da sposa. Cercate di non sforare o rischierete di innamorarvi di accessori che poi sarete costrette a lasciare in negozio a malincuore. Se avete individuato una griffe che vi piace ma il cui target non è alla vostra portata, tenetela a mente: potete dare un’occhiata agli outlets ed acquistare un abito della stagione precedente.
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
come come come come come come come c   Stabilite un dress code. – Al momento di iniziare la ricerca del vestito, dovrete già possedere alcune informazioni necessarie: il luogo e l’orario delle nozze ed il livello di formalità che intendete richiedere alla vostra cerimonia. Specificate fin da subito se vi sposerete al mattino o alla sera, all’interno o all’esterno, in una cerimonia civile o religiosa: un abito per un matrimonio in spiaggia è molto diverso da un altro per una celebrazione in una cattedrale!
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice

Poche ma buone – Riducete al minimo il numero di accompagnatrici per le prove dei diversi abiti, cinque al massimo. Scremate: vostra madre, vostra sorella, la vostra migliore amica, o quelle che sono più importanti per voi o della cui opinione vi fidate maggiormente. E’ importante che veniate assistite nella scelta, ma essere circondate da troppe persone vi procurerebbe uno stress inutile ed evitabile, oltre ad esasperare le assistenti alle vendite.

Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice

Intimo minimal- Anche se non sapete ancora quale lezioso completino indosserete nel giorno del vostro sì, durante le prove dell’abito optate per un intimo discreto che non spunti impertinentemente dal corsetto: un reggiseno senza bretelle color carne e un paio di calze vi consentiranno di farvi un’idea migliore del vostro look. Non dimenticate neppure, qualora l’atelier ne sia sprovvisto, un paio di scarpe con il tacco della stessa misura di quello che vorreste indossare durante la cerimonia.

Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice

Prendetevelo comodo- Una volta trovato un abito che vi piace, non restate a rimirarlo davanti allo specchio. Muovetevi per capire se vi fa sentire a vostro agio: dopotutto, non dovrete solo indossarlo per un giorno intero, ma in quel giorno speciale! Perciò sedetevi e rialzatevi, fate qualche movimento, accennate anche un passo di danza (questo strascico vi permetterà di scatenarvi sulla pista da ballo o vi impedirà persino di avanzare liberamente tra i tavoli degli invitati?). Tenete conto che ogni materiale ed ogni taglio avrà una vestibilità differente. Da ultimo chiedete anche di indossare diversi accessori per farvi un’idea più precisa dell’ensemble finale.

Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Lasciate la fotocamera fuori dal camerino- Di norma non è consentito scattare foto agli abiti che proverete in negozio, ma potreste voler rifletterci meglio a casa ed avere un reminder delle varie proposte. Chiedete dunque il permesso di farlo prima di sfoderare lo smarphone. Se siete superstiziose e non volete che il vostro promesso sposo veda l’abito prima del giorno fatidico, però, ricordate che potrebbe casualmente scovare le foto dell’abito, dunque preoccupatevi di nasconderle.

Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice
Come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice

Da ultimo, fidatevi del vostro istinto. Nessuno meglio di voi conosce i vostri gusti, il vostro fisico, i vostri difetti e i vostri punti di forza: quando troverete l’abito perfetto non avrete dubbi, state tenendo tra le mani il vostro vestito! Se così non dovesse essere, però, non disperate: potete sempre stracciarlo. Avete capito bene: dalla Gran Bretagna è giunta tra le coppie italiane la moda del “Trash the Dress” (“straccia il vestito”), una sessione fotografica professionale da effettuarsi dopo il matrimonio in locations insolite, in cui posare in piena libertà senza alcuna paura di strapazzare l’abito della cerimonia. Nessun limite all’immaginazione: tra le onde in spiaggia, alla fermata dell’autobus, in moto o in bici, in una cascina abbandonata o durante un picnic in campagna, potrete maltrattare l’abito dove volete. Perché in fondo il suo scopo è quello: farvi sentire libere di divertirvi nel vostro giorno speciale! Di Alice Moreschini

come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice

come scegliere l’abito da sposa perfetto: cose che nessuno vi dice


Pubblicato il: 01.03.2018 alle 08:00:00 - by Redazione Just Italy (Giuseppe Antonio Signato)

Redazione Just Italy (Giuseppe Antonio Signato) consiglia:
Non ci sono articoli consigliati dal cliente.